1 9 8 0 8 0

Viaggi in camper prenotati

Lunghezza media del noleggio
Gennaio12 giorni
Aprile10 giorni
Luglio11 giorni
Prezzo medio di un veicolo a 2 posti letto
Gennaio$298
Aprile$275
Luglio$437

Perché prenotare con noi?

  • Prezzo minimo garantito
  • Marche conosciute e flotte locali
  • Recensioni genuine da parte di clienti reali
  • Possibilità di noleggi a lasciare
  • Servizio clienti 7 giorni su 7
  • Oltre 150.000 clienti ci danno la loro fiducia

Più articoli

Seleziona Paese

Noleggio di camper dal tuo dispositivo mobile

Phone App

Scarica gratuitamente l'app di Motorhome Republic

iPhoneAndroid

Come risparmiare spazio quando prepari i bagagli per il tuo viaggio in camper

Suggerimenti salvaspazio per il tuo viaggio in camper

Un viaggio in motorhome offre molte occasioni di gioia, ma viaggiare portandosi dietro l'alloggio rende l'esperienza davvero speciale. Oltre ad avere a disposizione un veicolo con tutto il necessario, puoi portarti tutto quello che vuoi e come vuoi. Ovviamente, per quanto spazioso, un camper non potrà mai competere con il salotto di casa, e per questo ti faranno comodo alcuni suggerimenti su come preparare i bagagli e dei "trucchetti" salvaspazio per la tua vacanza in camper. Ecco quindi alcuni preziosi consigli, frutto dell'esperienza di anni di viaggi in camper.

 

1. Sapere esattamente quanto spazio hai a disposizione

Consigliamo di informarsi bene sui servizi e caratteristiche del tuo camper a noleggio, per accertarsi sia dello spazio disponibile che di come è disposto. Probabilmente noterai che la configurazione dei veicoli non consente di stipare borse di grandi dimensioni o scatoloni ingombranti, ma piuttosto invece di caricare più bagagli morbidi o di dimensioni ridotte. Il frigorifero di solito è piuttosto piccolo, ma gli armadietti sono in linea di massima abbastanza spaziosi. Informarsi prima di partire conviene, per essere sicuro che non ti mancheranno alcune cose che invece ti saresti potuto portare ma evitare di portarti di tutto e di più.

 

2. Essere realisti relativamente alle ciò che ti serve

Adesso che sai quanto spazio hai a disposizione, ti sei fatto un'idea di quello che potresti portarti. Vogliamo comunque sottolineare che il solo fatto che ci sia spazio per qualche oggetto, non significa che devi per forza portartelo. Con questo in mente, ecco alcuni oggetti che dovresti portare e altri che invece dovresti lasciare a casa per evitare stress inutili.

 

Da portare

  • Bagaglio morbido: più facile da trasportare e da infilare negli spazi a disposizione.
  • Sacchetti con chiusura ermetica, per cibo o piccoli oggetti che altrimenti potrebbero andare perduti.
  • Contenitori ermetici: per cibo, piccoli oggetti o completi come il set da pronto soccorso.
  • Bottiglie d'acqua: comode durante le escursioni e gli spostamenti.
  • Borsa frigo o frigo portatile "morbidi" (e non in plastica rigida): ideali per mantenere al fresco bibite o altri articoli durante le escursioni di tutta la giornata.

 

Da lasciare a casa

  • Libri: scegli di portare delle edizioni tascabili oppure ancora meglio un e-reader.
  • Computer portatile: per risparmiare spazio (ed evitare di mettersi a lavorare anche in vacanza!), opta per un dispositivo più piccolo, come ad esempio un tablet.
  • Bibite, succhi, acqua: evitare di fare subito scorte per tutta la durata del viaggio, sono pesanti e occupano tanto spazio. Portati la bibita che preferisci, una o due bottiglie alla volta. Riempi le tue bottiglie d'acqua riutilizzabili ogni volta che ti si presenta l'occasione.

 

Come fare i bagagli: vestiti

Prima di iniziare a stipare in valigia le tue 10 magliette preferite, ricordati di dare un'occhiata alle previsioni del tempo e tieni presente cosa hai in programma di fare mentre sei in vacanza. Probabilmente ti serviranno molte meno cose di quello che pensi. Ecco alcuni suggerimenti per preparare i bagagli per la tua vacanza in camper e risparmiare spazio.

 

  • Prepara e metti da parte tutti i vestiti che intendi portare in vacanza. Poi scartane la metà.
  • Portati un completo "elegante" per quando andrai a cena fuori.
  • Scegli capi che si possano abbinare facilmente.
  • Scarpe: portati solo il minimo indispensabile. Posizionale ai lati della valigia, oppure nelle tasche esterne se non sono molto voluminose. Cerca di guadagnare spazio arrotolando e infilando i calzini all'interno delle scarpe.
  • Arrotolando i vestiti, anziché piegarli, riuscirai a portarti più cose e a utilizzare borse più piccole.
  • Shampoo, lozioni, balsami: portati solo bottiglie o flaconi di dimensioni ridotte. A sua volta mettili in una scatola oppure in un sacchetto a chiusura ermetica.
  • Valuta l'acquisto di un paio di organizer da valigia per tenere tutto in ordine, oppure prova dei sacchetti salvaspazio sottovuoto.

 

E ricordati che puoi sempre fare il bucato mentre sei in viaggio. In campeggio, sfrutta le giornate di sole facendo il bucato (ricordati che in campeggio non sei da solo e di rispettare gli altri viaggiatori ); molti camper sono dotati di stendibiancheria, ma portati comunque qualche molletta e un cordino di scorta. Oppure, in città, fermati ad una lavanderia automatica.

 

Come fare i bagagli: generi alimentari

La maggior parte dei camper sono dotati di pentole/padelle e utensili da cucina, quindi questo probabilmente non sarà un problema. Inoltre in ogni camper ci sono degli armadietti, ma consigliamo comunque portarsi dei contenitori extra.

 

  • Le erbe aromatiche e le spezie di solito vengono vendute in confezioni di dimensioni ridotte, ma poi conviene metterle in un contenitore ermetico.
  • Le lattine sono pesanti, quindi se decidi di portarne alcune, utilizza gli armadietti in basso per evitare incidenti. Oppure svuota le lattine e conserva il contenuto in frigorifero, in contenitori a chiusura ermetica.
  • Tieni in ordine il frigo: taglia le verdure in anticipo e conservale in sacchetti a chiusura ermetica o in contenitori impilabili.
  • Evita bottiglie o vasi in vetro pesanti. Oltre ad essere pericolosi, sono molto voluminosi e occupano un sacco di spazio.

 

 

Come fare i bagagli: attrezzature sportive

Non riesci proprio a lasciare a casa il necessario per il tuo sport preferito, neanche per una breve vacanza in camper? Prestando attenzione alla scelta del camper, forse riuscirai a portarti tutto. Di solito i camper più grandi e con più posti letto sono dotati di spazio per i bagagli accessibile dall'esterno, esattamente per i tipi come te.

 

Il modello di Maui Platinum River a sei posti letto è stato aggiornato e adesso è dotato all'esterno di ampi spazi per i bagagli, con serratura, mentre il modello di Cruise America Large RV C30 è dotato sul retro di un vano bagagli che si estende per tutta la larghezza del veicolo, accessibile dall'esterno. Sono solo due esempi, ma ci sono tantissimi altri modelli con possibilità di carico davvero eccezionali. Di solito questi vani supplementari sono ideali per riporre attrezzature sportive voluminose, come ad esempio mazze da golf, longboard e skateboard, canne da pesca, piscine gonfiabili per i bimbi e anche completi per il badminton.

Ricordati che gli oggetti più piccoli, per esempio palline e mazze e attrezzi per il cricket possono sempre essere riposti all'interno del camper, sempre che ci sia ancora spazio libero.

 

Extra

Alla prenotazione, molte agenzie di noleggio offrono la possibilità di includere delle opzioni aggiuntive, sia di carattere pratico che puramente vacanziero. Britz, Maui, e Fraserway consentono di noleggiare bici e portabici, se hai in programma di dedicarti al cicloturismo. Spesso è possibile selezionare anche sedie da picnic, catene da neve, navigatori satellitari e seggiolini di rialzo... e molto altro ancora. La maggioranza di questi articoli non occupa molto spazio, visto che sono o all'esterno del veicolo, e utilizzati ogni giorno, oppure piegati e riposti all'interno durante gli spostamenti.

 

Risparmiare spazio non è mai stato così facile

Con una pletora di opzioni a disposizione, i viaggiatori possono costruire il loro itinerario su misura, tagliato perfettamente in base alla propria voglia di avventura. Il viaggio in famiglia per eccellenza, una vacanza dedicata al surf, oppure un fine settimana per darsi al golf. È tutto a portata di mano, con tanto spazio a disposizione e con solo un po' di attenzione quando si fanno i bagagli. Quale sarà la tua prossima meta? Faccelo sapere nei commenti!

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato